#ReceUstioni

Pubblicato il

Mangia, prega, ama

Trama:

Liz Gilbert è una donna che si è convinta che la piena realizzazione della vita non risieda solamente nell’avere un buon lavoro, una bella casa e un marito dolce e affettuoso. Decisa a scoprire il vero significato dell’esistenza, lascia New York per percorrere un viaggio della durata di un anno attraverso l’Italia, l’India e Bali meditando, mangiando e con l’intenzione di scoprire l’amore autentico.

#ReceUstioni

Pubblicato il

Via col vento (Gone with the wind)

Trama:

Via col vento è un film del 1939 diretto da Victor Fleming, George Cukor e Sam Wood. Nel 1861 l’America vive un periodo di grande tensione, generato dal contrasto tra il Nord e il Sud del paese. Nella piantagione di Tara, in Georgia, la vita di Rossella O’Hara (Vivien Leigh) sta per essere sconvolta dall’annuncio delle nozze tra l’uomo che ama, Ashley Wilkes (Leslie Howard), e sua cugina Melania Hamilton (Olivia de Havilland).

#ReceUstioni

Pubblicato il

Il diavolo veste Prada

Trama:

Il diavolo veste Prada è un film del 2006 diretto da David Frankel, tratto dall’omonimo romanzo di Lauren Weisberger. La protagonista della vicenda è Andy Sachs (Anne Hathaway), giovane e goffa neolaureata che cerca di diventare un’affermata giornalista nella caotica New York. L’occasione per la sua carriera potrebbe essere il colloquio per la rivista di moda ‘Runway’, per accedere alla redazione dopo aver passato del tempo in veste di assistente della tirannica Miranda Priestly (Meryl Streep).

#ReceUstioni

Pubblicato il

Io prima di te

Trama:

Protagonisti di questa atipica storia d’amore sono Louisa Clark e William Traynor. Allegra, socievole, senza troppe ambizioni lei; iroso, scostante, freddo e ricco lui. Dopo aver perso il lavoro, Louisa viene assunta dalla ricca famiglia Traynor per fare da assistente al figlio William, un giovane rimasto tetraplegico a seguito di un incidente stradale.

#ReceUstioni

Pubblicato il

The Truman Show

Trama:

La vita di Truman Burbank nella cittadina di Seahaven scorre all’apparenza tranquilla: lui lavora come agente assicurativo, ha una moglie infermiera in ospedale, e i vicini di casa tutte le mattine lo salutano con un cordiale ‘buon giorno!’. Truman a dir la verità avverte un po’ il peso di questa routine, e progetta di fare viaggi, visitare altri paesi, fare nuove esperienze.